Borsa di studio internazionale Great Wine Capitals 2010 - WineJob

News

Dic 2009

Borsa di studio internazionale Great Wine Capitals 2010

Borsa di studio internazionale Great Wine Capitals 2010

La rete internazionale Great Wine Capitals (costituita dalle città di: Bilbao-Rioja, Bordeaux, Città del Capo, Christchurch-South Island, Mainz-Rheinhessen, Mendoza, Porto, San Francisco-Napa Valley e Firenze) bandisce la seconda edizione della Borsa di studio internazionale GWC. Scopo della Borsa di studio è promuovere l’eccellenza e l’innovazione nella ricerca accademica in aree di studio legate all’industria vitivinicola nelle città della rete e realizzare uno strumento di supporto non solo per i settori viticolo, enologico e turistico, ma anche per le attività accademiche e culturali che gravitano attorno ad essi.

 

Verranno assegnati due premi da € 4.500 ognuno per progetti di ricerca che soddisfino gli standard di eccellenza che la rete persegue, e sviluppino una delle due seguenti tematiche:

- Biodiversity & sustainability applied in the wine sector

- Wine tourism & marketing

 

Gli obiettivi della borsa sono:

· favorire le attività di ricerca e sviluppo in aree di interesse per la rete GWC;

· rafforzare le relazioni tra università e centri di ricerca situati nelle capitali GWC;

· promuovere il concetto GWC presso le comunità scientifiche, accademiche e altre comunità rilevanti per il progetto.

I due vincitori verranno annunciati al termine del processo di selezione, il 24 maggio 2010.

 

Chi si può candidare?

Possono inviare la propria candidatura tutti gli studenti o ricercatori correntemente iscritti oppure coloro che abbiano concluso da non più di 12 mesi uno tra i seguenti corsi di studio:

-       Tutti i diplomi e corsi di laurea triennale, specialistica/magistrale, quinquennale/vecchio ordinamento, master e corsi di dottorato, proposti dalle università e tutti i centri di ricerca sulla vite e sul vino di tutte le città italiane;

-       Tutti i corsi professionalizzanti proposti dalle seguenti associazioni: AIS (Associazione Italiana Sommelier), FISAR (Federazione Italiana Sommelier, Albergatori, Ristoratori), ONAV (Organizzazione Nazionale Assaggiatori di Vino);

Il corso potrà essersi tenuto in qualsiasi città italiana, ma il progetto dovrà concernere il territorio provinciale di Firenze e, nel contempo, essere potenzialmente applicabile nelle altre regioni partner della rete GWC.

 

Ogni città della rete selezionerà tra i progetti pervenuti uno studente o ricercatore, che competerà con i candidati degli altri Paesi. La giuria internazionale eleggerà i due migliori progetti di ricerca, che potranno essere presentati personalmente dagli autori in occasione dell’assemblea annuale della rete GWC, che si terrà nel mese di novembre 2010 a Christchurch-South Island (Nuova Zelanda). Una volta selezionati, i vincitori dovranno fornire, durante lo sviluppo del lavoro, alcuni report per tenere aggiornata la commissione.

 

I candidati potranno scaricare il bando e il modulo per presentare la domanda dal sito www.florencewine.it.

 

I moduli dovranno essere inviati entro il giorno 8 febbraio 2010 al seguente indirizzo e-mail: info@florencewine.it.

 

Per ulteriori informazioni contattare: Chiara Davide, Promofirenze: 055 2671698, info@florencewine.it

 

Partner della rete e promotori di questa iniziativa, per la città di Firenze sono: la Camera di Commercio, la sua Azienda Speciale Promofirenze, la Provincia e l’Università degli Studi.